CORONAVIRUS, D.L. 5 GENNAIO 2021

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il testo prevede le seguenti misure:

  • dal 7 al 15 gennaio 2021 vi è il divieto di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.
  • Il fine settimana del 9 e 10 gennaio tutta l’Italia sarà zona arancione: valgono le stesse regole previste nel Decreto Legge Natale, quindi si potrà uscire dai Comuni con popolazione fino ai 5.000 abitanti entro 30 km dai relativi confini e non nei capoluoghi.
  • Nelle zone rosse sarà possibile spostarsi una sola volta al giorno, in massimo 2 persone, verso una sola abitazione privata della propria Regione.
  • Le scuole superiori riapriranno a partire dall’11 gennaio, garantendo l’attività in presenza per il 50 per cento degli studenti.

M.B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...